Roberto Recchioni Sceneggiatura

Nato nel 1974, è attivo nell’ambito fumettistico professionale dal 1993, esordendo sulla serie “Dark Side” (da lui creata) edita da BDPress. Ha in seguito collaborato con Star Shop, Comic Art, Rizzoli, Magic Press, Eura Editoriale, Bonelli ed è inoltre tra i soci fondatori della Casa editrice Factory.

Per il mercato estero ha pubblicato un paio di storie brevi sulla celebre rivista americana “Heavy Metal”. È stato anche redattore delle riviste “X-Files”, “CineAttack!”, “Fiction” e “Pc Zeta”, curando inoltre “Resident Evil Magazine”, “Cliffhanger” e “Wildstorm”.

Approdato all’Eura Editoriale, ha creato e realizzato, in coppia con Lorenzo Bartoli, svariati racconti e serie per “Skorpio” e “Lanciostory”, tra cui “Napoli Ground Zero” e “Logan”. Sempre con Bartoli ha dato vita alle serie a fumetti “John Doe” e “Detective Dante”.

Dal 2007 è entrato a far parte dello staff degli sceneggiatori di “Dylan Dog”, esordendo con una storia breve pubblicata sul primo “Dylan Dog Color Fest” e successivamente approdando alla serie mensile.

Per Nicola Pesce Editore ha pubblicato “Asso” e “Ammazatine”. Attualmente, per la Sergio Bonelli Editore è il curatore di “Dylan Dog” e scrive per “Le Storie”, “Tex” e per “Orfani”, una miniserie da lui ideata insieme a Emiliano Mammucari e che ha iniziato la sua seconda stagione.

Nelle attività extra-fumettistiche ha esordito come scrittore di narrativa con l’antologia letteraria “Bugs”. E ha anche iniziato a lavorare come sceneggiatore per il cinema.

I suoi workshop alla Scuola Romana di Fotografia e Cinema hanno prodotto i Live Action Trailer per la promozione del suo volume a fumetti Asso, in cui interpreta anche il protagonista, e per la serie internazionale Orfani-Bonelli. Entrambi per la regia di Giovanni Bufalini, in sinergia con gli allievi della sezione cinema della SRFC.

Roberto Recchioni IMDB

Roberto Recchioni BLOG UFFICIALE

Top