Stanley Kubrick

Corso gratuito “Kubrick su Kubrick” di lunedì 23 e mercoledì 25 settembre, dalle 14:00 alle 19:00. Iscrizioni aperte, telefonare allo 06 4957245.

IL CORSO

Kubrick su Kubrick: uno sguardo nuovo, filologico, per scoprire il vero metodo kubrickiano.

A partire dalle dichiarazioni di Stanley Kubrick contenute nelle oltre 200 interviste da lui rilasciate alla stampa, il corso intende analizzare il suo peculiare modo di fare cinema: dalla scelta della storia all’adattamento, dalla direzione degli attori alla fotografia, dal montaggio alla promozione presso il pubblico.

Lasciando parlare il regista sarà possibile vedere i suoi film depurati dalle interpretazioni di critici e dagli stereotipi perpetuati dalla stampa: uno sguardo nuovo, filologico, per scoprire il vero metodo kubrickiano ed evidenziare la mano sicura del regista in un corpus d’opere coerente e compatto. Il corso si avvarrà di materiali d’archivio inediti e raramente visti in Italia.

IL PROGRAMMA

Il corso ha una durata di 10 ore e fa largo uso di clip tratte da tutti i film del regista, per studiarne la grammatica cinematografica e analizzarne i meccanismi di produzione del senso.

Le dichiarazioni di Kubrick accompagnano tutto il corso come un lungo e articolato running commentary, un contenuto extra di un immaginario e onnicomprensivo making-of.

Per documentare le scelte di messinscena, direzione degli attori, fotografia, montaggio e musica vengono presentati anche estratti video da documentari inediti in Italia (in inglese sottotitolati in italiano).

  • Bio-filmografia: dal 1928 al 1999, la carriera del regista corredata da informazioni produttive, accoglienza critica dell’epoca e risultati al botteghino.
  • Il processo creativo: come SK pensava, scriveva, produceva e girava i suoi film; un’analisi approfondita delle fasi necessarie alla realizzazione di un’opera cinematografica secondo il metodo-Kubrick.
  • La promozione: case history del marketing sbagliato di 2001: Odissea nello Spazio e dell’innovativa strategia comunicativa per Arancia Meccanica.
  • I progetti incompiuti: gli studi per Napoleon, Aryan Papers e A.I. Artificial Intelligence.

Il corso si rivolge sia a coloro che già conoscono i film di Kubrick, dei quali scopriranno aneddoti sulla realizzazione e il perché dietro le scelte artistiche, sia a chi non ha mai visto i suoi film e vuole capire cosa abbia mai di così importante questo Stanley Kubrick.

IL DOCENTE

Filippo Ulivieri si occupa di documentari, video musicali e comunicazione. Dal 1999 è il curatore di ArchivioKubrick.it, il più completo database sulla vita e l’opera di Stanley Kubrick. Nel 2012 ha pubblicato per Il Saggiatore “Stanley Kubrick e me”, biografia di Emilio D’Alessandro, per trent’anni assistente personale del regista.